Blog: http://lanapoleoni.ilcannocchiale.it

Body scanner e terrorismo

Vi segnalo un'intervista che mi è stata fatta da Nello Trocchia su ARTICOLO 21, quotidiano on-line per la libertà di espressione. Cliccando sul link la potete ascoltare.


Bocciati i body scanner, il terrorismo sta vincendo la partita economica.
Parla Loretta Napoleoni

di Nello Trocchia

Il terrorismo e le risposte dei governi, la crisi dell’economia internazionale, gli affari della ‘ndrangheta. Argomenti di rilevanza globale che si intrecciano nella riflessione e speculazione di Loretta Napoleoni, una esperta italiana del tema terrorismo che da anni vive a Londra. Sono giorni di allarmi continui, di una paura nuovamente rinfocolata e alimentata, del governo italiano che finanzia con due milioni di euro l’acquisto di body scanner. “ Ci sono stati degli studi, pubblicati di recente, che hanno posto – sottolinea Napoleoni - un problema medico. Studi che dicono che le radiazioni dei body scanner a lungo andare causano il cancro” (...)

[-> vai all'intervista]



Pubblicato il 22/1/2010 alle 12.10 nella rubrica Podcast.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web