.
Annunci online

abbonamento

Pensieri dall’Asia: SINGAPORE


Pubblico un pezzo che mi ha inviato Loretta Dalpozzo da Singapore, dove vive.

Un saluto.

Loretta


Pensieri dall’Asia

Penso a quanto scritto in questo blog sulla Cina e mi dico che e’ proprio vero, quando si parla del gigante asiatico si mette spesso l’enfasi sull’abuso dei diritti umani, che, in un qualche modo, gettano un’ombra sui suoi successi e progressi.

Automaticamente penso a Singapore, dove vivo e lavoro da tre anni. Penso alla sua reputazione di citta’ pulitissima e modernissima, nota per gli innumerevoli espatriati che ci vivono, per le ditte straniere che vi si installano. La chiamano la citta’ del Leone, ponte tra Oriente ed Occidente o anche “Asia soft” per le similitudini con le citta’ di tanti paesi sviluppati. Del resto qui si parla inglese, la lingua imposta nelle scuole, qui si trovano quei prodotti, quei lussi, quelle comodita’ introvabili in altre parti d’Asia.

Ma Singapore e’ prima di tutto un “miracolo economico”, visione di un uomo: Lee Kuan Yew, ex Primo Ministro, ora Ministro Mentore e patriarca dell’isola, stato sovrano dal 1965. Singapore è cresciuta tanto e in fretta, ed e’ oggi un modello di servizi di comunicazione, telecomunicazione e trasporti pubblici. Il Paese non ha debiti, la disoccupazione e’ quasi inesistente, la sua economia si basa sul commercio, sul traffico marittimo, sull'attività bancaria e sul turismo; importanti sono anche la raffinazione del greggio, che fornisce il petrolio a quasi tutto il sud-est asiatico e l’industria elettronica.
continua


sfoglia maggio        luglio
Chi sono

Mi chiamo Loretta Napoleoni e ho deciso di aprire un blog per condividere i miei articoli e le mie opinioni con la rete.

leggi tutta la biografia
Gli altri libri

Tutti i libri
Prossimi appuntamenti
Archivio


Blog letto1 volte
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom