.
Annunci online

abbonamento

Intervista su LA MORSA


Riporto un'intervista che mi è stata fatta a proposito del mio ultimo che libro che uscirà domani.

Loretta Napoleoni
La morsa
Chiarelettere, 2009

pp.186 (13,60 euro)





Questo libro è il primo che scrivo in italiano dopo tanti anni, confesso che è stata una bella esperienza tornare a lavorare nella lingua madre.
Così mi sono messa al lavoro e, riordinando i miei pensieri e rileggendo alcuni miei articoli e discorsi, ho capito tante cose che sicuramente non avrei neppure intuito commentando quotidianamente gli eventi finanziari del 2008 e del 2009.
A volte bisogna avere il tempo e il coraggio di rileggere ciò che si è scritto nel passato, per mettere a fuoco quello che sta succedendo nel presente. Ci troviamo di fronte a una sorta di «tempesta perfetta» prodotta dall’abuso finanziario e dalla negligenza politica.
Anche se questo concetto emerge da tanti miei articoli, non è stato facile metterlo a fuoco nel bel mezzo della più grande crisi economica del dopoguerra.

Un grazie ai lettori che mi scrivono quotidianamente con domande, idee e suggerimenti; senza di loro questo libro sarebbe stato sicuramente sterile, privo di storie vere. E per far crescere il rapporto con i lettori, da oggi il mio blog si trasferisce qui. 

Un saluto.
Loretta.



-> a pagina 12
“Mettere in ginocchio l’economia americana e quella mondiale è stata la follia della guerra contro il terrorismo.”


-> a pagina 171

“Il sostegno a tutte le banche brucia solo ricchezza. I politici non vogliono ammettere che il sistema
va radicalmente cambiato.”


-> a pagina 128

“Sembra assurdo che un sistema economico tanto potente si stia disintegrando per le bugie dei suoi governanti.”


-> a pagina 55-56

“Con il crollo dell’Unione Sovietica per le banche islamiche si apre una serie di inaspettate opportunità di crescita. La penetrazione commerciale va di pari passo con l’indottrinamento religioso, sbocciano i gruppi armati islamici.”


-> a pagina 34

“A tutt’oggi un sistema globale per lo scambio d’informazioni sul finanziamento del
terrorismo non esiste. I veri banchieri di Bin Laden rimangono impuniti.”



-> a pagina 172-173

“Se i derivati hanno creato beni tossici, perché non abolirli? Se l’alta finanza si divertiva a giocare d’azzardo, paghi le conseguenze di questa follia invece di prosciugare i soldi necessari alla ripresa economica.”


 

 


sfoglia marzo        maggio
Chi sono

Mi chiamo Loretta Napoleoni e ho deciso di aprire un blog per condividere i miei articoli e le mie opinioni con la rete.

leggi tutta la biografia
Gli altri libri

Tutti i libri
Prossimi appuntamenti
Archivio


Blog letto1 volte
Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom